Matrimonio: come risparmiare dal catering alle fedi!

Matrimonio: come risparmiare dal catering alle fedi!

Quando si festeggia un matrimonio si spendono molti soldi, ultimamente stà prendendo piede l’idea di utilizzare parte del budget per cause solidali, dalle donazioni alle bomboniere, sempre molte più persone decidono di devolvere parte del proprio budget a progetti sociali.
Volete farlo anche voi? Eccovi alcuni consigli.

Le bomboniere

Uno degli aspetti che ti permette di fare beneficienza e senza dubbio quello delle bomboniere, infatti molti ONG mettono a disposizione molteplici tipologie di regali da dare agli invitati il cui ricavato viene poi devoluto per diverse cause sociali.
Matite, confetti, piante, kit di invito e tanto altro che comunicano a tutti gli ospiti la vostra intenzione di regalare un ricordo della cerimonia.
Le associazioni sono molte e fra queste troviamo Medici senza frontiere, Emergency, Cefa o Pangea, scegliete quella che più vi piace e donerete una parte del vostro budget per una giusta causa.

Lista di nozze solidale

In ogni matrimonio vi è una lista nozze, che possono essere oggetti per la casa o denaro, potrete scegliere di effettuare la vostra lista nozze presso un punto vendita di un’associazione che si occupa di finanziare progetti solidali oppure proporre ai vostri invitati di destinare parte dei soldi del regalo ad un progetto in particolare.

Ecologia e solidarietà

Se volete celebrare la vostra festa facendo attenzione all’ambiente, potrete sfruttare moltissime idee per creare le vostre nozze eco-friendly, dalle location messe a disposizione da ONG alle fedi Ethical Gold fino ad arrivare agli abiti da cerimonia solidali.

Servizio catering

Con le bomboniere potrete aiutare qualsiasi persona nel mondo ma non solo con quelle, anche la scelta della cooperativa per il catering per matrimonio può trasformarsi in solidarietà.
In Italia sono presenti svariate società di catering solidale che permettono di creare posti di lavoro attraverso l’assunzione di persone emarginate e di utilizzare materie prime provenienti da produttori locali.

Viaggio di nozze

Sono presenti svariati tour operator, associazioni o agenzie di viaggi che organizzano viaggi solidali tenendo conto dell’ambiente.
Il loro motto è “”turismo responsabile””, organizzano viaggi in località in tutto il mondo con l’unico obiettivo di rispettare l’ambiente contribuendo allo sviluppo di aree in difficoltà.”

Pensate di non avere un budget che vi possa permettere di organizzare un’evento decente?

Non preoccupatevi perchè è possibile creare un’evento low-cost, eccovi alcuni semplici consigli.

Dovete organizzare il vostro matrimonio?

Per prima cosa dovrete decidere la data e subito dopo calcolare il budget da mettere in campo visto che comunque un matrimonio non è una spesa da poco.

Scegliere la location

Non fissatevi su di una location estremamente lussuosa, se avete a disposizione un giardino o una casa di campagna, questa potrebbe trasformarsi in una location unica per le vostre nozze.
Oltre questo i banchetti all’aperto sono senza dubbio una delle tendenze più in voga del momento quindi approfittate di eventuali location che avete a disposizione.

Orario e stagione

Se non avete ancora deciso la data ricordate che determinati periodi dell’anno sono meno cari in confronto ad altri per quanto riguarda location e menù.

Fare un buffet oppure no?

Molti sono dell’idea che un buffet non sia molto adatto per il matrimonio in quanto risulta essere poco fine, non è assolutamente così.
Oltre al prezzo più contenuto, il buffet vi permetterà di concentrarvi sul cibo e sugli allestimenti che sono i veri protagonisti del banchetto.
Per non parlare del fatto che il banchetto può adattarsi ad ogni stile e che rende il tutto meno formale e favorisce la socialità fra gli invitati.

Ingredienti per il menù

Ultimamente si utilizzano molti ingredienti esotici e prodotti a chilometro zero e stagionali, ci sono molte rivisitazioni di piatti tradizionali, avrete la possibilità anche di scegliere molte specialità della gastronomia italiana a prezzi molto contenuti.

Torta e bevande

Indirizzatevi su birre artigianali e vini locali e su alcolici meno cari, per il brindisi finale optate per uno spumante di ottima qualità piuttosto che uno champagne molto costoso.
Riguardo alla torta potrete optare per una “Nude cake” piuttosto che una torta multipiano con una copertura non molto elaborata.
In alternativa potrete scegliere torte più tradizionali o cupcake o altre tipologie di dolcetti sfiziosi.